Home Page
Sottocastello
Chiesa Bizantina - La cupola
Panorama

Home
La Storia
Rassegna Stampa
Phototeca
Link
Meteo
Scrivici


Rassegna Stampa

Gazzetta del Sud

12/07/2011

Il City camp funziona sessanta ragazzi: tra didattica e sport

-

Tonino Battaglia

Grande successo dell'iniziativa "City camp", la vacanza studio "full immersion" in lingua inglese appena conclusasi alla scuola primaria dell'Istituto comprensivo "Falcone-Borsellino" di Rometta Marea, sede gentilmente concessa dal dirigente scolastico Ausilia Di Bendetto. Circa 60 ragazzi di Rometta, Spadafora, Villafranca e Messina hanno partecipato con entusiasmo al corso organizzato dalle docenti Agata e Carmela Grosso e Alice Macrì. I "City camps", ideati dall'Acle (Associazione culturale linguistica educational) di Sanremo, si basano sull'approccio umanistico "Real" (Rational, emotional, affective learning) che mira a stimolare le competenze di comprensione e produzione orale della lingua inglese. Il "City camp" di Rometta Marea si è svolto in due settimane, nel corso delle quali gli studenti, dai 5 ai 14 anni, divisi in 5 classi, hanno svolto attività didattiche, ricreative e sportive – mattina e pomeriggio, con servizio mensa garantito dal comune di Rometta – sotto la guida di dinamiche tutors di madrelingua inglese: Christina, Aisling, Gianna, Emily e Alison, provenienti dall' Irlanda, dal Canada e dagli Stati Uniti. Al termine del corso, in occasione dello show finale, ogni partecipante ha ricevuto il "Junior English Certificate" elaborato in base al nuovo Framework europeo (Livelli A1, A2, B1, B2), l'English Portfolio e il Diploma.

Indice Rassegna