Home Page
Torre Carceraria
La Chiesa Bizantina
I monti Peloritani

Home
La Storia
Rassegna Stampa
Phototeca
Link
Meteo
Scrivici


Rassegna Stampa

Gazzetta del Sud

16/07/2010

Abbadessa sul conto bocciato: «Vado avanti»

-

Tonino Battaglia

«La bocciatura del consuntivo è solo un atto di poca responsabilità, ma io andrò avanti lo stesso». Replica così il sindaco di Rometta, Roberto Abbadessa, alle critiche dei gruppi consiliari "Uniti per Rometta" e degli ex alleati di "Vivi Rometta", tra cui il presidente del consiglio Andrea Cordaro, che hanno chiesto un cambiamento di rotta o, in caso contrario, le dimissioni. «Sul rendiconto ho assistito a valutazioni poco obiettive – replica Abbadessa – alludendo a chi, fino a poco tempo prima, faceva parte della maggioranza. Si è parlato di fondi inutilizzati, ma su 750mila euro di avanzo, 300mila sono bloccati dal patto di stabilità, 200mila servono er gli ex articolisti, e rimangono quindi solo 250mila euro anch'essi vincolati. Abbiamo rispettato il patto per soli 6000 euro, e speso tutto lo spendibile». Si apre però uno spiraglio sull'isola pedonale tra via Mezzasalma e via del Mare: «La proveremo in via sperimentale entro luglio, per valutare se sussistono le giuste misure di sicurezza» Insomma, il muro contro muro tra sindaco e maggioranza sembra sempre più aspro, anche se il voto sul consultivo, con l'appoggio del consigliere d'opposizione Filippo Mento, apre a segnali di dialogo tra forze prima avverse.

Indice Rassegna